Hip Hop

HIP HOP

Il lunedì e mercoledì alle 18,00

Per chi ha bambini che amano muoversi e adorano il groove della musica contemporanea, (quella che vedono su you tube o sui canali musicali televisivi), l’ Hip hop è una forma eccellente di danza: si tratta di un ballo molto dinamico e ritmico. La fortissima componente della ritmica è un aggancio molto importante per coinvolgere l’attenzione del bimbo e aiutarlo a concentrarsi sull’attività.

L’attenzione al ritmo favorisce lo sviluppo delle capacità matematiche e dell’attenzione nei confronti dello spazio, oltre che del suono. I bambini vengono attirati dalla musica hip hop e affascinati dai suoi movimenti: il fatto che le musiche siano di facile ascolto e che assomiglino ad un universo sonoro già conosciuto è per il bimbo rassicurante e lo aiuta ad entrare nel movimento in modo spontaneo.

Per info contattateci al 3319091224, oppure mail a centrodanzacertaldo@gmail.com o compilate il nostro form cliccando qui.

Il corso è tenuto da Salvatore Orlando.

Breve nota sulla storia dell’Hip Hop.

L’espressione Hip Hop raggruppa un movimento culturale nato nelle comunità Afro-Americane e Latino-Americane in un quartiere di New York (Bronx) verso gli anni 70’.

La danza hip hop è suddivisibile in Old School e New School. Fanno parte dell’Old School la Breakdance (nata a New York), il Locking e il Popping (nati in gran parte a Los Angeles). La New School arrivò tra gli anni 80/90 in un contesto in cui la musica hip hop iniziava a cambiare e una nuova generazione di artisti iniziava a prendere piede nel campo culturale. Questa evoluzione musicale portò la necessità di inventare passi e forme di danza che potessero adattarsi alle nuove sonorità del momento. La focalizzazione del nuovo stile non si basa più solo sulla difficoltà dei passi, ma sull’atteggiamento e l’espressività con la quale vengono eseguiti i movimenti. Tra le discipline troviamo il New Style, il Krumping e l’House. Tutti questi stili differenti si svilupparono contemporaneamente sia sulla east coast che sulla west coast statunitense e contribuirono a creare ciò che oggi conosciamo come Street Dance.