Flamenco

Per info riempi il nostro form nella sezione contatti, scrivi a centrodanzacertaldo@gmail.com whatsapp 3319091224

Il flamenco è uno stile musicale, organizzato centralmente intorno al cante e alla sua poetica, ma è anche una tecnica di pittura, una filosofia di vita e una danza tipica dell’Andalusia. Il baile flamenco è l’espressione più conosciuta di quest’arte.

Sono molti i benefici che questa danza complessa e affascinante apporta al corpo e alla psiche, perché armonia, tonicità e bellezza possono essere a portata di tacco. Con movimenti di mani e piedi, chi danza il flamenco usa il proprio corpo come uno strumento a percussione per seguire i ritmi flamenchi. Già dopo pochi mesi di lezione il flamenco porta a sensibili cambiamenti portando ad una maggiore conoscenza e consapevolezza del proprio corpo: tonicità muscolare, le gambe devono essere forti e solide per sostenere la ballerina nello zapateado (gioco di piedi), i pettorali tonici e sviluppati le permettono di muovere braccia e mani con grazia e agilità; circolazione sanguigna, il grande lavoro di piedi favorisce il ritorno venoso, aiuta la circolazione periferica e sgonfia le gambe, contribuendo a diminuire la ritenzione idrica; respirazione, grazie alla postura delle spalle e ai movimenti delle braccia mirati a distendere i muscoli dorsali, la schiena si apre, la cassa toracica ha più spazio con conseguente aumento della capacità polmonare e miglioramento della qualità della respirazione.

Il flamenco porta a muoversi in modo più fluido e permette di evitare inutili contrazioni, soprattutto a carico della schiena e delle spalle, slancia la figura, migliora l’equilibrio e il portamento.

La prima caratteristica che colpisce chi guarda una ballerina di flamenco danzare è la sua sicurezza, questa danza rafforza, scarica e permette di esprimere fisicamente le proprie emozioni attraverso la corporeità, permettendo di auto affermarsi, scaricare rabbia e tensioni e stare bene nel proprio corpo.