Danza Educativa nelle scuole

LABORATORIO DI DANZA EDUCATIVA

PROPOSTA DI ATTIVITÀ DI MOVIMENTO CREATIVO CON I BAMBINI DELLA SCUOLA DELL’INFANZIA E LA SCUOLA PRIMARIA

Nel bambino l’integrazione tra conoscenza, emozione e comunicazione si attua a partire dalla corporeità; è infatti attraverso il movimento libero del corpo che egli inizia ad elaborare le informazioni che gli permetteranno di strutturare autonomamente la realtà delle cose, dei sentimenti e delle idee, in relazione a sé e agli altri.

Danzando il bambino impara a conoscere il proprio corpo ed a utilizzare il movimento come mezzo di comunicazione con gli altri, impara a scoprire che la qualità del proprio movimento varia a seconda delle emozioni e sensazioni provate ed è strettamente collegata allo spazio usato, alla musica, al ritmo ed alle persone che lo circondano.

Attraverso la danza i bambini divengono consapevoli di un diverso modo di conoscere e sentire e, grazie ad un’esperienza di percezione corporea globale, sviluppano strumenti di trasformazione simbolica del reale. Mente, corpo, emozione e movimento si uniscono liberandosi dai vincoli della parola scoprendo nel gesto simbolico il potere evocativo della comunicazione non-verbale. La danza dunque acquista il potere di trasformare il movimento in linguaggio.

L’inserimento della danza educativa all’interno della programmazione scolastica è funzionale a: