Danza Libera Tutti. Unite contro la violenza sulle donne

In occasione del 25 Novembre, giornata mondiale contro la violenza sulle donne, il progetto Danza Libera Tutti, promosso da Kineses Centro Studi Danza e Movimento in collaborazione con Lilith Centro Aiuto Donna e finanziato da Regione Toscana e Fondazione Carlo Marchi, si estende al territorio dell’ Empolese Valdelsa e si rivolge a tutte le donne che desiderano partecipare attivamente ad un processo di sensibilizzazione sul tema della violenza di genere, partecipando insieme alla realizzazione di una performance collettiva che avrà luogo la sera di Venerdì 30 Novembre al Teatro del Popolo di Castelfiorentino in occasione della serata organizzata da Lilith – Centro Aiuto Donna.
L’obiettivo è quello di sensibilizzare le persone sul tema della violenza sulle donne coinvolgendole attivamente in un processo formativo e creativo di cui non siano solo esecutrici, ma anche artefici e protagoniste.
Danza Libera Tutti! è un percorso laboratoriale che unisce la danza, intesa come espressione libera del corpo, ed il teatro. E’ dedicato a tutte le donne che hanno voglia di sperimentare nuovi modi di comunicare e di entrare in relazione con se stesse e gli altri. Il linguaggio del corpo, il gesto, la musica e la voce diventano strumenti per l’espressione libera e creativa di sè.
Gli incontri sono aperti a tutte le donne, senza limiti di età, che vogliono divertirsi a indagare le proprie potenzialità corporee, sperimentare la bellezza dello scambio con gli altri e esplorare approcci più creativi alla realtà.
Il progetto Danza Libera Tutti è cominciato nell’Aprile 2018, ha visto finora la partecipazione di quasi 30 donne, di tutte le età e provenienza, sia geografica che culturale. Un gruppo molto eterogeneo agli occhi esterni, ma che in realtà ha condiviso e sta condividendo un’esperienza non solo di tipo corporeo, ma anche di un modo di vivere la socialità e di intessere reti di solidarietà per niente scontate in altri contesti.
Per la partecipazione agli incontri in vista dell’evento del 30 Novembre, è richiesta una conferma di partecipazione e la frequenza ad almeno due degli incontri del calendario sotto indicato.
L’evento finale si terrà presso il Teatro del Popolo di Castelfiorentino durante la serata di raccolta fondi organizzata da Lilith in collaborazione con Teatro Zero, la Sezione Soci Coop di Castelfiorentino e lo Spi Cgil di Castelfiorentino.

LE ATTIVITA’ SONO GRATUITE

Per informazioni e iscrizioni mail a centrodanzacertaldo@gmail.com o
Veronica 3391257236
Stefania 3339331853
 
CALENDARIO DEGLI INCONTRI
Certaldo, Castelfiorentino e dintorni:
9 – 16 e 23 Novembre dalle ore 21 alle 22,30
c/o Kineses Centro Studi Danza e Movimento
Via Giotto, 21 – Certaldo
 
Empoli e dintorni:
19 e 26 Novembre dalle 21,15 alle 22,30
oppure i giovedì 8-15-22-29 Novembre dalle 9,45 alle 11,00
c/o Pubbliche Assistenze di Empoli

Via XX Settembre, 17 – Empoli

In arrivo a Certaldo da Kineses il Corso di Shiatsu. Un’occasione unica per avvicinarsi ad una tecnica millenaria.

A partire da Febbraio 2018 Kineses Centro Studi Danza e Movimento amplierà la propria offerta formativa e ospiterà il CORSO BASE di Shiatsu organizzato dall’ Associazione Culturale Centro Diffusione Shiatsu Jù Biàn con sede a Firenze.

Il corso è stato proposto e verrà tenuto da Nicola Montagnani, operatore professionista e insegnante di Shiatsu FISIeO (Federazione Italiana Shiatsu Insegnanti e Operatori),operatore professionista di Qigong e massaggiatore sportivo, che opera già nei locali del Centro tenendo il corso di Qigong il martedì sera e il mercoledì mattina.

L’appuntamento con lo Shiatsu è per il 20 Gennaio alle 16,00, data in cui Nicola Montagnani presenterà il corso e darà una dimostrazione. Tutti gli interessati sono invitati a partecipare.

Lo Shiatsu, in giapponese 指圧: Shi dito e atsu, pressione è una tecnica di riequilibrio energetico del corpo, molto diffusa in Giappone e riconosciuta dal 1964 dal Ministero della Sanità Nipponico. Lo Shiatsu affonda le sue radici nelle più antiche forme di manipolazione e massaggio tradizionali cinesi ed è rivolto al mantenimento ed al miglioramento dello stato di salute basandosi, come per l’agopuntura, sui principi della Medicina Tradizionale Cinese e sul sistema dei meridiani energetici.In questi canali dove scorre l’Energia alcuni punti sono particolarmente efficaci per ristabilire e promuovere il corretto fluire del Qi (o Ki, Energia).

La stimolazione profonda di queste zone, effettuata tramite le pressioni di dita, palmi, gomiti e ginocchia, risveglia ed attiva il collegamento fisico-emozionale-spirituale con gli organi vitali invitando il corpo ad accoglie queste stimolazioni così da far fluire tensioni, tossine ed emozioni. Le “strade” dove l’energia scorre vengono liberate creando equilibri più armoniosi generando sensazioni di benessere, rigenerazione e consapevolezza.

Nel trattamento, come nello studio dello Shiatsu, sono inserite tecniche di respirazione, di rilassamento e di integrazione energetica volte a favorire una relazione profonda tra corpo e mente, sviluppando la consapevolezza, la calma e l’interiorità.

Lo Shiatsu è un metodo naturale che, oltre ad essere utile nella prevenzione, si applica con successo in numerose disfunzioni sia acute che croniche: offre infatti eccellenti benefici su stress, tensione, agitazione, attacchi di panico, ansia. Ha un risultato immediato su muscoli e tendini migliorandone il tono e la distensione, favorendo così anche le prestazioni sportive. Interviene sul sistema nervoso collegato agli organi stimolandone le funzioni (digestiva, respiratoria, circolatoria, linfatica, endocrina ed intestinale). È di aiuto in caso di cefalee ed emicranie ed è particolarmente indicato nelle cervicalgie e nelle lombosciatalgie. Nelle persone anziane migliora il tono dell’umore, alleviando le sensazioni di ansia e depressione.

Facilita il naturale processo di autoguarigione migliorando la vitalità della persona e aiuta i processi di autoregola-mentazione del corpo generando così una migliore qualità delle condizioni di salute dell’individuo. Lo Shiatsu valorizza i talenti individuali e aiuta a creare fiducia in se stessi. Stimola la mente alla reattività e all’immaginazione. Favorisce la riflessione e l’interiorizzazione. Rende il corpo equilibrato e flessibile.

ll Corso Base (20 ore) è un’occasione unica per chiunque (giovani, adulti, anziani) desideri avvicinarsi all’Arte dello Shiatsu, per acquisirne una visione generale senza entrare negli aspetti più specifici, di pertinenza esclusiva degli operatori professionionali. Grazie a questa opportunità, coloro che si avvicineranno per la prima volta a questa antica arte avranno la possibilità di coglierne l’efficacia e di stimarne gli straordinari effetti.

Durante il corso sarà possibile imparare ad eseguire alcune semplici sequenze sul ricevente e grazie all’uso di stiramenti e pressioni si avrà così un primo contatto con gli aspetti fondamentali dello Shiatsu:

  • la corretta impostazione posturale durante l’esecuzione degli esercizi proposti;
  • la corretta pressione, portata senza sforzo, con spostamento del baricentro e uso del peso;
  • la corretta respirazione addominale e la coordinazione del respiro con il lavoro che si sta svolgendo;
  • il primo addestramento per una giusta attenzione durante il lavoro.

Si comincerà a comprendere che “toccare” con le mani significa prima di tutto entrare in “contatto” con se stessi e poi con un altro essere: principio base di qualsiasi azione di sostegno all’energia del ricevente.

Il completamento del percorso didattico permetterà di eseguire alcune semplici tecniche amatoriali di trattamento da condividere con i familiari e gli amici.

Al termine del Corso Base verrà rilasciato un attestato di partecipazione che darà la possibilità di accedere al Corso Professionale per Operatori Shiatsu, un corso triennale alla fine del quale viene rilasciato il diploma di Operatore Professionale Shiatsu. Il completamento di tale corso dà inoltre la possibilità di accedere direttamente all’esame di iscrizione al Registro Operatori Shiatsu della F.I.S.IeO (Federazione Italiana Shiatsu Insegnanti e Operatori).

Per maggiori informazioni riguardo lo svolgimento del corso triennale visitate il sito dell’ Associazione Culturale Centro Diffusione Shiatsu Jù Biàn al www.jubianshiatsu.it oppure contattate il Maestro Nicola Montagnani al 3381317758 per avere informazioni sulle modalità di svolgimento del corso base che si terrà a Certaldo. Per maggiori info vi rimandiamo anche al sito www.kinesesdanzacertaldo.org.

 

 

Un 2016 ricco di soddisfazioni tra audizioni, concorsi, Mercantia e l’arrivo di Paolo Granello tra gli insegnanti!

Il 5 Settembre riprenderemo con tutti i corsi e con alcune novità, prima fra tutte siamo lieti e fieri di annunciare l’inserimento nel corpo insegnante di Paolo Granello, nome di spicco nella danza contemporanea. Inizia gli studi a Treviso presso il Let it Go Dance Studio diretto da Tessy Corey dove studia prevalentemente modern jazz e contemporaneamente studia danza classica con Enrica Guerra. Successivamente intensifica gli studi di danza contemporanea laureandosi presso la Folkwanghochschule di Essen Werden, scuola diretta dalla famosa coreografa Pina Bausch, studiando contemporaneo con Malou Airaudo, Lutz Forster e Dominique Mercy, classico con Agnes Pallai e Anne Marie Benati e Tecnica Limon con Libby Nye. Dopo aver lavorato in Germania con Daniel Goldin per la produzione Finisterre, Stefan Hilterhaus per la produzione Flut, si trasferisce in Spagna a Burgos presso la compagnia di danza Hojarasca. Ritornato in Italia inizia una lunga collaborazione con l’Ensemble di Micha Van Hoecke,partecipando a numerose produzioni e collaborazioni della compagnia stessa, tra cui il Ravenna Festival, il Teatro Massimo di Palermo e lo Stabile di Catania, oltre a numerose collaborazioni con spettacoli televisivi come Trash di Enrico Montesano nonchè alla produzione Rai – tv del concerto di Capodanno e sempre con la compagnia l’Ensemble ad incursioni coreografiche nei concerti di Renato Zero, Elisa, e Avion Travel.

L’anno accademico 2015/2016 è stato anche ricco di soddisfazioni per noi e per le nostre allieve. Prime fra tutte Yuma Sylla che, dopo essere stata selezionata in ben tre accademie britanniche, il Trinity Laban Conservatoire of Music and Dance di Londra, la Northern School Contemporary Dance di Leeds e la London School of Contemporary Dance di Londra, proseguirà in quest’ultima la sua preparazione da ballerina professionista a partire dal mese prossimo e Jasmin Sisti, che è già partita per comiciare il primo anno presso l’Accademia di Danza Contemporanea di Zurigo. Siamo fiere di loro e auguriamo loro tutto il meglio per il loro nuovo percorso da professioniste!

Ma non solo Yuma e Jasmin si sono distinte, ci sono stati anche molti successi per le allieve più giovani! Al Concours International de Danse di Correggio molte allieve si sono distinte: 2°posto Danza Classica a Sara Bartalucci, Eva Dei, Camilla, Taddei; 3°posto Danza Classica a Giulia Lari, Annalisa Giovannetti, Diletta Pieroni e Arianna Ulivelli; 1° posto Danza Contemporanea a Chiara Duccini e Martina Vallesi; 2°posto Danza Contemporanea a Sara Capodarca; 3°posto Danza Contemporanea a Chiara Niccolini; 2°posto Categoria Gruppi Danza Contemporanea alle bambine del 2°grado Giulia Barnini, Maria Palmieri, Carmen Gallo, Diary Ndiyae, Lavinia Conti, Federica Leoncini. Inoltre, in occasione della Rasssegna Galà delle scuole di Danza di Castelfiorentino, sono state selezionate per l’accesso alla Finalissima Nazionale Teatro in Danza 2016 a Fano Annalisa Giovannetti come solista e le bambine del 2°grado con la coreografia Hurry Up! di Veronica Laganà.

E continuano anche le collaborazioni con altre realtà artistiche sul territorio toscano come lo spettacolo Transition Inconsistent Wor(l)ds di Trame a Pois, svoltosi a Mercantia 2016 in cui sono state coinvolte alcune nostre allieve con improvvisazioni di danza contemporanea, lo spettacolo ha avuto un gran successo e molti riscontri positivi da parte del pubblico e la collaborazione con queste magnifiche artiste continuerà anche in futuro. Da non dimenticare il connubio del 2015 con lo studio artistico Blocco C di Firenze da cui è nato il video virale I Charleston Florence, in cui si vedono protagoniste The Lizard Sisters e molte delle nostre allieve più grandi, che ha avuto in un anno più di 32000 visualizzazioni su Youtube… state connessi che chissà che non esca fuori un altro video!

Nel frattempo il 5 Settembre riprendiamo con tutti i corsi di Danza, Pilates, Yoga, Yoga in volo, Bokwa Fitness, Ginnastica espressiva per persone oltre i 60 anni, Corsi pre e Post parto di Pilates e con l’osterica, Corsi A.F.A. e da Ottobre anche Danza Classica per adulti! Ci saranno anche due lezioni di prova per bambini dai 3 ai 5 anni di Gioco Danza il 19 Settembre alle ore 17,00 e il 24 Settembre alle ore 10,30. LEZIONI DI PROVA GRATUITE PER TUTTI I CORSI e sconti e promozioni per chi si iscrive ai corsi per adulti entro il 10 Ottobre! Visitate il nostro sito e contatteci per maggiori informazioni!

Paolo Granello

Paolo Granello

Centro studi danza e movimento

Yuma Sylla

Centro studi danza e movimento

Annalisa Giovannetti

Jasmin Sisti

Jasmin Sisti – Mercantia 2016 Trame a Pois

I Charleston Florence

I Charleston Florence

 

 

 

 

 

L’arte di guarire con la meditazione e la musica. Ciclo di incontri guidati dal Maestro Fontanelli

Siamo lieti di comunicarVi l’inizio di un ciclo di sedute di armonizzazione presso la nostra sede di Via Giotto a Certaldo. Le sedute sono organizzate dal Maestro Claudio Fontanelli che proporrà e guiderà esercizi Taoisti di riequilibrio, Voce, Percussioni, Gong e Campane Tibetane.

Le sedute si svolgeranno il sabato pomeriggio alle 17,00 e sono su prenotazione. Per informazioni e prenotazioni telefonare al 3338396096 o consultare il sito www.claudiofontanelli.com.

Allenarsi e rassodarsi a ritmo di Bokwa! Come tornare in forma prima dell’estate divertendosi!

Vi sentite appesantiti dopo le feste e volete rimettervi in forma?

Bokwa Fitness è quello che fa per voi!

Presentato in Italia al Rimini Wellness nel 2013 e approdato a Certaldo presso Kineses Centro Studi Danza e Movimento nel 2015 Bokwa Fitness è tra le ultime tendenze brucia-grassi proveniente dagli Stati Uniti: un mix di danza e allenamento cardiovascolare che integra il ritmo africano ai movimenti del kickboxing. Il suo nome viene dalla crasi tra le prime due lettere della parola boxe e dalle prime tre lettere del termine «Kwaito», che indica un genere musicale sudafricano che mixa musica tradizionale, house e hip hop.

Bokwa è un rivoluzionario sistema di fitness con il quale trasudi l’alfabeto e balli le cifre, così spiega Paul Mavi ideatore di questo metodo, uno dei più noti personal trainer di Los Angeles. Si tratta di fatto di una disciplina di fitness musicale che è vero e proprio allenamento cardiovascolare di gruppo, allegro e coinvolgente. La sua particolarità è che si basa su un meccanismo democratico semplice e logico, perché per seguire la lezione basta conoscere l’alfabeto e i numeri.

Questa nuova disciplina di danza-fitness piace soprattutto agli adepti della Zumba che hanno voglia di cambiare. I movimenti basilari sono molto semplici:  bisogna disegnare numeri e lettere con i piedi e questo facilita anche la loro memorizzazione. Questo rende la disciplina praticabile da tutti anche perché è possibile regolarne sia l’intensità che la velocità. «Con le lettere, le persone di tutte le nazionalità possono seguire questo tipo di lezione perché è basato sul linguaggio universale dei segni» – spiega Ezio Barbera, titolare della società «Bokwa Italia». In questo modo non c’è dispersione di tempo e la lezione viene fatta ad un ritmo incalzante. In una lezione tradizionale di aerobica si sprecano 500 calorie, in una lezione di 60 minuti di Bokwa ad alta intensità si può arrivare a bruciare fino a 1.200 calorie. Si riproducono soltanto le lettere e una volta imparate le si ripetono in continuazione e non c’è bisogno di dare nuovi segnali. Non viene più seguita come in aerobica, step e total body la frase musicale di 4 o 8 tempi,  il movimento, in bokwa, è libero. Ma nel contempo tutti vanno a ritmo, non staccano la fase cardiovascolare, lavorano ad un range di 140 battute al minuto e vanno ad aumentare il dispendio energetico.

Il sottofondo musicale del bokwa sono le hit musicali del momento commerciale o hip hop con almeno 120 btm al minuto». Per rendere più vivace la lezione tra una ripetizione di una sequenza e un’altra si aggiungono flessioni, piegamenti, rotazione del tronco o un’alzata laterale della gamba. Tutti sono entusiasti quando si approcciano alla Bokwa, a partire dagli istruttori fino ai principianti che la provano per la prima volta!

Ovviamente all’esercizio fisico, come sempre, va abbinata una corretta alimentazione. Se avete paura, però, di essere spossati dopo una lezione di Bokwa vi sbagliate: il ballo e il divertimento vi faranno restare euforici anche dopo aver consumato così tante energie! E ora, perché non provarla?

 

Dopo i successi del 2015, il 1 Settembre Kineses Centro Studi Danza e Movimento riapre con tante novità! Open day 12 e 19 Settembre, lezioni di prova gratuite per tutte le discipline.

Il Centro Danza Certaldo si appresta ad iniziare il suo 31° anno di attività, arricchendo sempre di più l’offerta formativa. Il Centro è diretto da Noreen Livesey Laganà, Life Member e Registered Teacher della Royal Academy of Dance di Londra e gli insegnanti sono tutti altamente qualificati.

Lo scorso anno si è concluso con molti successi delle allieve del centro: Jasmin Sisti è stata selezionata per il DIP (Dance Intensive Programme) del CODARTS di Rotterdam ed ha ricevuto una borsa di studio presso Elba in Danza per il 2016 dove lei ed alcune sue compagne hanno studiato con Bruce Michelson (Nederlands Dance Theater) e Nicky Ellis (London Contemporary Dance School); Yuma Sylla, oltre ad avere avuto la stessa borsa di studio di Elba Danza per il 2015, ha partecipato con successo alle audizioni per alcune importanti Accademie Europee ed ha ricevuto una menzione speciale da parte della giuria per la sua bravura e peculiarità del movimento al concorso per danzatori Kaos Dance Competition in cui fra i giudici spiccavano nomi come Roberto Sartori e Michele Pogliani; le allieve del corso avanzato hanno vinto una borsa di studio al Concorso Firenze&Danza con una coreografia di Clara Laganà, durante il quale anche le allieve del gruppo intermedio hanno vinto il terzo posto nella categoria Children, sempre coreografate da Clara Laganà; Sara Bartalucci è stata selezionata dal Royal Ballet di Londra per il corso intensivo di danza classica con i propri insegnanti che si terrà presso l’AED (Associazione Europea Danza) di Livorno. Inoltre tutte le allieve dei corsi propedeutici, intermedi e avanzati si sono distinte e sono state promosse agli esami annuali della Royal Academy of Dance, che si tengono in sede ogni anno.

Fin dall’inizio del mese saranno attivi i corsi di danza classica, moderna e contemporanea, Pilates, Yoga integrale e Bokwa®Fitness.

A Ottobre partiranno anche il nuovo corso di Flamenco per bambini e adulti principianti, Yoga dinamico, Yoga in volo e Yoga per bambini, corsi per future mamme, ginnastica dolce per over 60 e corso di inglese per bambini abbinato alla danza!

OPEN DAY il 12 e 19 Settembre! Vi aspettiamo per conoscervi e farvi visitare la nostra sede, lezioni di prova gratuite di Pilates, Yoga, Yoga in Volo, Bokwa Fitness, Flamenco, Gioco Danza e Yoga per bambini! A breve dettagli ed orari delle 2 giornate.

LEZIONI DI PROVA GRATUITE – CORSI PER BAMBINI

GIOCO DANZA dai 3 ai 5 anni: Sabato 19 Settembre alle ore 10 e Mercoledì 23 Settembre alle ore 17,00

YOGA PER BAMBINI dai 6 agli 11 anni Sabato 19 Settembre ore 11 e Lunedì 21 Settembre ore 18,00

KIDS LET’S DANCE presentazione del corso e lezione di prova 26 Settembre ore 11,00

VI ASPETTIAMO IL 12 E 19 SETTEMBRE AI NOSTRI OPEN DAY! LEZIONI GRATUITE E NON SOLO!*

Per info su corsi ed iscrizioni visitate il nostro sito o contattate il 3319091224 o mail a centrodanzacertaldo@gmail.com

 

A Settembre riprenderanno i corsi per le future mamme!

Dopo un primo anno di rodaggio riprenderà a Settembre il corso per donne in gravidanza ideato dall’insegnante di Pilates Clara Laganà e l’ostetrica Linda Suppini.

Si tratta del primo corso che mette insieme la pratica del Pilates e un corso pre-parto non solo per le mamme, ma anche per i futuri babbi! Per chi vuole tenersi in forma ed informarsi su cosa li aspetterà!

Ecco qui alcune informazioni sul corso. Le lezioni riprenderanno il 1 settembre.

PILATES IN GRAVIDANZA 
Il Pilates è una disciplina che, per i suoi esercizi e movimenti dolci, è particolarmente indicata per le donne in gravidanza. È adatto alle donne in gravidanza in quanto aiuta a sviluppare l’equilibrio e la postura, aiutando anche a contrastare il mal di schiena, aumentare la circolazione in modo da prevenire le vene varicose, rafforzare i muscoli della colonna vertebrale e del pavimento pelvico che vengono usati durante il parto, tonificare i muscoli addominali per evitare che si separino sotto la pressione della gravidanza, rafforzare il diaframma e migliorare la tecnica respiratoria necessaria durante il travaglio, rilassare il fisico riducendone i dolori.

CORSO PRE-PARTO

Ginnastica pre-parto (esercizi per i muscoli pelvici e per il bacino), strategie di rilassamento, posizioni libere in travaglio e il dolore del parto, l’allattamento.

Vi aspettiamo!!

Finalmente lo Yoga in volo arriva a Certaldo!

Il progetto di Francesca Ciulli, istruttore di Yoga Integrale, è nato nel 2012 e si è sviluppato nel tempo grazie all’entusiasmo degli allievi dello Yoga Integrale.

Un metodo sicuro e divertente per praticare Yoga riscoprendo la leggerezza del proprio corpo sfruttando la forza di gravità sorretti dal tessuto.

Lo Yoga Aereo contribuisce a decomprimere la colonna vertebrale, decongestionare gli organi interni e depurare l’intero organismo aiutando il sistema immunitario, nervoso e endocrino favorendo così anche il benessere mentale e spirituale.

Vieni a provarlo! Prenota la tua lezione di prova gratuita al N. 334 2974076.

 

I Charleston Florence

I Charleston Florence, un grande progetto de The Lizard Sisters e lo Studio Creativo Blocco C che si è finalmente realizzato grazie anche alle nostre bravissime allieve dei corsi intermedi e avanzati!! Un video simpaticissimo tutto da ballare!!

I Charleston è un video che si inserisce nel movimento virale web I Charleston the World: in tantissime e diversissime città e località del mondo sono stati girati numerosi I Charleston e The Lizard Sisters non potevano tirarsi indietro e non girare il loro I Charleston nella loro bellissima città, Firenze! L’unico video del movimento in cui si danza veramente il Charleston e l’unico girato interamente da donne.

Un video quindi tutto al femminile che vede protagoniste le scatenatissime Lizard Sisters e le allieve dei corsi intermedi e avanzati di Kineses che grazie alla professionalità dello staff del Blocco C sono riuscite a girare l’intero video soltanto in un giorno!

Che dire… Buona visione e condivisione a tutti!!

The Lizard Sisters IMG_0071lizard firenze 5

 

Workshop di Danza Butoh

Kineses Centro Studi Danza e Movimento ospiterà il 25 e 26 Luglio un workshop di Danza Butoh con Sayoko Onishi organizzato da Contemporary Wine, manifestazione dedicata all’arte, al vino e al gusto che si terrà negli stessi giorni in Palazzo Pretorio a Certaldo Alto.

contemporary-wine-2015

 

Sayoko Onishi nasce in Hokkaido e dal 1975 intraprende lo studio della danza contemporanea. Nel 1986 si dedica allo studio della danza Butoh con Ipei Yamada all’interno della compagnia Hoppoh-Butoh-Ha; collabora con il maestro di Butoh Hironobu Oikawa, ne assorbe lo stile e la sapienza coreografica. Vincitrice del primo premio nella “Die Platze Contemporary Dance Competition” di Tokyo, coreografa per la “Deutche Oper Berlin” e fondatrice dell’Accademia Internazionale di Butoh in collaborazione con la fondazione “Butoh Giappone” presieduta dal maestro Yoshito Ohno. Nel 2000 si trasferisce a Palermo dove collabora con l’”Associazione Siciliana Danza” ed è docente di “Nuovo Butoh” presso l’Università di Palermo. Ispirandosi alle radici del Butoh, il suo lavoro ha lo scopo di unire sia elementi occidentali e orientali, sia la tradizione e il contemporaneo.
_________________________________

Sabato 25 & Domenica 26 Luglio 2015
Presso il “Centro Studi Danza e Movimento KINESES”
Via Giotto, 21, 50052 Certaldo (Fi)
_________________________________

Due giorni di Stage Intensivo (4 ore al giorno)

# ORARI

> Sabato 25 Luglio
dalle 11.00 alle 13.00
dalle 14.00 alle 16.00

> Domenica 26 Luglio
dalle 11.00 alle 13.00
dalle 14.00 alle 16.00

[Entrambi i giorni Sayoko Onishi si esibirà in una performance alle ore 19.30 a Palazzo Pretorio in occasione dell’evento ‘Contemporary Wine’.]

Costo del Workshop:
# Per prenotazioni pervenute ENTRO mercoledì 15 Luglio: 60,00 euro
# Per prenotazioni pervenute DOPO mercoledì 15 Luglio: 80.00 euro

> POSSIBILITA’ DI PERNOTTAMENTO GRATUITO PRESSO L’OSTELLO DEL FIANO (Certaldo).

Posti ancora disponibili.
Per info e iscrizioni inviare una mail a sarascardigli@hotmail.com
O chiamare il (+39)3451581209
_________________________________

LO WORKSHOP CONSISTE IN UN AVVICINAMENTO PRATICO E CONCETTUALE ALLO STILE DEI DUE FONDATORI DEL BUTOH, KAZUO OHNO E TATSUMI HIJIKATA. PER COMPRENDERE SENSO ED ORIGINE DEL BUTOH É ESSENZIALE CONOSCERE LE POESIE DEI MAESTRI, QUELLE STESSE CHE HANNO DATO “SOSTANZA” AI LORO SPETTACOLI; COMPRENDERNE I RISPETTIVI STILI, PECULIARITÀ E DIFFERENZE, E LE DIVERSE BASI TECNICO-FILOSOFICHE DEI FONDATORI E DEI LORO TESTI.

DURANTE LO WORKSHOP SARANNO APPROFONDITE ED INSEGNATE LE DISCIPLINE ORIENTALI DEL TAICHI CHUAN (STILE YANG 24 MOVIMENTI) E DEL CHI GONG (ESERCIZI PER LA CONSAPEVOLEZZA DELL’ENERGIA INTERIORE: IL CHI), MOLTO UTILI PER LO STUDIO DEL BUTOH. NELLO SPECIFICO LO WORKSHOP TRATTERÁ TEMI STRETTAMENTE LEGATI ALLA NATURA: “COME LA NATURA CI MOSTRA, INSEGNA E SPIEGA IL CICLO DELLA VITA”.
_________________________________

www.contemporarywine.it